La resilienza, un’alleata in dotazione

“Avete mai sentito parlare di resilienza?”

Con questa domanda abbiamo avviato un minipercorsosu un termine che spesso usiamo senza conoscere a fondo il suo profondo significato. Dal 7 al 21 giugno abbiamo formato quattro gruppi on line nelle sedi di Bisignano, Lecce, San Giorgio Jonico e Bologna.

Abbiamo dedicato un tempo di riflessione specifico per cercare la Resilienza dentro e non fuori di noi. Abbiamo scoperto che essa è in noi, magari nascosta, assopita, ma essa fa parte di noi, poiché  abbiamo la capacità e la forza di re-esistere alle avversità e trasformarle. Possiamo fare di un punto debole un punto di forza.  

Per mettersi alla prova basta prendere il tempo per conoscere e conoscersi.

I gruppi si sono riuniti in tre incontri, insieme abbiamo risvegliato la passione e l’amore per la condivisione, instaurando nuove e diverse relazioni

i nostri 3 incontri sono terminati con una nuova domanda. “Come posso essere Resiliente?” la risposta è stata facile, veloce e colorata.

Con questo semplice braccialetto in silicone siamo passati dalla formazione all’azione. La scelta del materiale vuole essere una metafora.  Forte e non deformabile, nato per re-sistere. Non conta solo l’aspetto estetico, il braccialetto invita ad essere resilienti e a ricordare che con un piccolo gesto si può aiutare qualcuno in difficoltà. Con i proventi ricavati dall’acquisto si contribuirà a dare un aiuto concreto a due famiglie in difficoltà.  Per info contattataci sui nostri canali social

FB: Orientaventi Onlus

WA: 370 374 7790